Diritto amministrativo autore F. G. Scoca

Riassunti ed appunti di Diritto Amministrativo elaborati sulla base del testo “Diritto amministrativo” dell’ autore F. G. Scoca

Si ringrazia Valeria per i riassunti

 

PARTE PRIMA – LA GENESI DEL SISTEMA DELLE TUTELE NEI CONFRONTI  DELLA P.A.

CAPITOLO I – LA FORMAZIONE DEL SISTEMA

La scelta giurisdizionale

La giustizia dell’amministrazione

CAPITOLO II – L’EVOLUZIONE DEL SISTEMA

L’impatto costituzionale

Il sistema amministrativo attuale delle tutele nei confronti della Pubblica Amministrazione

PARTE SECONDA – I GIUDICI E LA LORO ORGANIZZAZIONI

CAPITOLO I – IL GIUDICE AMMINISTRATIVO

Il Consiglio di Stato e la sua composizione

I Tribunali amministrativi regionali e la loro composizione

I magistrati amministrativi e la loro organizzazione

CAPITOLO II – GLI ALTRI GIUDICI DELLE CONTROVERSIE CON L’AMMINISTRAZIONE

Il giudice ordinario

Gli altri giudici speciali

Il giudice contabile

Il giudice tributario e Il giudice delle acque pubbliche

I giudici parlamentari e l’arbitrato

CAPITOLO III – L’AMBITO DELLA GIURISDIZIONE DEL GIUDICE AMMINISTRATIVO

Il riparto di giurisdizione

Le situazioni giuridiche soggettive del privato

L’interesse legittimo quale situazione correlata alla potestà

L’interesse legittimo ed il suo oggetto: orientamenti recenti

Il problema della risarcibilità dei danni derivanti dalla lesione dell’interesse legittimo sino alla sentenza delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione n.500/1999

La risarcibilità dei danni derivanti dalla lesione dell’interesse legittimo nell’attuale quadro normativo e giurisprudenziale

La giurisdizione esclusiva e il riparto per materie

CAPITOLO IV – LE FORME DELLA GIURISDIZIONE

La giurisdizione generale di legittimità

La giurisdizione di merito

La giurisdizione esclusiva (nel suo assetto tradizionale)

CAPITOLO V – LA COMPETENZA

I criteri generali di distribuzione della competenza

PARTE TERZA – CARATTERI GENERALI DEL PROCESSO AMMINISTRATIVO

CAPITOLO I – IL MODELLO PROCESSUALE

Sezione prima: Profili funzionali

I profili funzionali

Sezione seconda: Profili oggettivi e strutturali

Profili oggettivi e strutturali

CAPITOLO II – I PRINCIPI DEL GIUSTO PROCESSO

Sezione prima: I principi strutturali o di equità

I principi strutturali o di equità

Sezione seconda: Principi funzionali o di efficienza

Principi funzionali o di efficienza

PARTE QUARTA – STATICA DEL PROCESSO

CAPITOLO I – LA TIPOLOGIA DELLE AZIONI PROPONIBILI

Sezione prima: Premesse

Azione e situazioni giuridiche soggettive

L’azione contro il silenzio-rifiuto e il silenzio-rigetto

Azione generale di legittimità, anche in merito ed esclusiva. Azione di piena giurisdizione. Azione collettiva

Sezione seconda: L’azione di mero accertamento

L’azione di mero accertamento

Sezione terza: Le azioni di condanna

Le azioni di condanna

Sezione quarta: Le azioni costitutive

Le azioni costitutive

CAPITOLO II – LE PARTI

Sezione prima: Le parti

Le parti nel processo amministrativo

Sezione seconda: La tutela degli interessi meta-individuali

La tutela degli interessi meta-individuali

CAPITOLO III – GLI ATTI PROCESSUALI

Sezione prima: Nozioni generali

Gli atti processuali

Sezione seconda: Gli atti del giudice

Gli atti del giudice

PARTE QUINTA – DINAMICA DEL PROCESSO

CAPITOLO I – PRESUPPOSTI PROCESSUALI E CONDIZIONI DELL’AZIONE

I presupposti processuali

CAPITOLO II – LO SVOLGIMENTO DEL PROCESSO DI PRIMO GRADO

Sezione prima: Lo svolgimento del processo di primo grado

Il ricorso introduttivo, collettivo, cumulativo e cumulo di azioni

Il termine per la proposizione del ricorso. La notificazione. La proposizione dei motivi aggiunti

Costituzione in giudizio. Integrazione del contraddittorio

Il ricorso incidentale e la tutela dei controinteressati. Ricorso contro il silenzio 

La tutela cautelare

Il deposito del ricorso notificato. L’integrazione del contraddittorio. L’intervento

Sezione seconda: La fase cautelare

La fase cautelare

Sezione terza: La fase istruttoria

La fase istruttoria

Istruzione preparatoria e probatoria

L’onere del principio di prova e la regola di giudizio

I poteri istruttori. Le iniziative istruttorie delle parti

L’esecuzione dei mezzi di prova. Il ritiro dei documenti. L’istruzione probatoria nel giudizio di appello

I mezzi di prova: delimitazione del sistema

Domanda di fissazione dell’udienza (impulso di parte) e decisione del ricorso

I documenti. La consulenza tecnica d’ufficio

Sentenze di rito e sentenze di merito

Gli altri mezzi di prova nelle controversie di giurisdizione esclusiva

Sezione quarta: La fase di decisione

La fase di decisione

La formulazione del giudizio

CAPITOLO III – LE IMPUGNAZIONI

Sezione prima: L’appello

L’appello nel processo amministrativo

Le parti

Sezione seconda: I rimedi straordinari contro le decisioni dei giudici amministrativi

La revocazione

L’opposizione di terzo

I soggetti legittimati; le sentenze opponibili; il giudice competente ei termini per la proposizione del ricorso

Sezione terza: La risoluzione delle questioni di giurisdizione

La risoluzione delle questioni di giurisdizione

CAPITOLO IV – LA SOSPENSIONE, L’INTERRUZIONE E L’ESTINZIONE DEL PROCESSO

Sezione prima: Sospensione ed interruzione

Sospensione ed interruzione

Sezione seconda: Estinzione del processo

Estinzione del processo

CAPITOLO V – I RITI COMPATTI

Il rito immediato

Il rito abbreviato e accelerato

CAPITOLO VI – RITI SPECIALI

Controversie in tema di infrastrutture

Il ricorso per l’accesso

Il ricorso avverso il silenzio e il rito elettorale

Controversie in materia sportiva

PARTE SESTA – GIUDICATO ED OTTEMPERANZA

CAPITOLO II – ESECUZIONE ED OTTEMPERANZA

Nascita, funzione e presupposti del giudicato

Il petitum e la causa petendi

La violazione e l’elusione del giudicato

La procedura

I poteri del giudice dell’ottemperanza ed il commissario ad acta

L’esecuzione delle ordinanze cautelari e delle sentenze di primo grado

PARTE SETTIMA – LA TUTELA NON GIURISDIZIONALE

CAPITOLO I – I RICORSI AMMINISTRATIVI

I ricorsi amministrativi

Il ricorso gerarchico. I rapporti con il ricorso giurisdizionale

Gli atti impugnabili. Il procedimento. La decisione. Il silenzio-rigetto

Il ricorso gerarchico improprio e il ricorso in opposizione

CAPITOLO II – IL RICORSO STRAORDINARIO AL CAPO DELLO STATO

Il ricorso straordinario al Capo dello Stato

CAPITOLO III – GLI STRUMENTI DI GIUSTIZIA ALTERNATIVA

Gli strumenti di giustizia alternativa

Le controversie in materia di telecomunicazioni e di consumo

Le controversie in materia societaria e i patti di famiglia

Le controversie in materia di lavoro. Le altre ipotesi di conciliazione obbligatoria

Le controversie in materia di contratti pubblici 

Diritto amministrativo autore F. G. Scoca ultima modifica: 2013-03-10T19:48:13+00:00 da admin
Richiedi gli appunti aggiornati
* Campi obbligatori

Lascia una risposta