Disegno dell’amministrazione italiana autore F. Benvenuti

Riassunti ed appunti di Diritto Amministrativo elaborati sulla base del testo “Disegno dell’amministrazione italiana” dell’ autore F. Benvenuti

Si ringrazia Valeria per i riassunti

INTRODUZIONE

 CAPITOLO I – I diritti fondamentali

Il diritto pubblico soggettivo

I diritti di libertà

I diritti di libertà attivi: garanzia e partecipazione

CAPITOLO II – Gli ordinamenti sovrani

Qualificazione della sovranità e dei soggetti sovrani

Lo Stato persona giuridica sovrana e i suoi elementi costitutivi

L’ordinamento e il territorio nella realtà dello stato

CAPITOLO III – Il potere di impero

Determinazione del potere di impero

Le distinzioni nella funzione sovrana e la divisione dei poteri

La distinzione oggettiva delle funzioni sovrane

PARTE PRIMA – LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE IN SENSO OGGETTIVO E SOGGETTIVO

CAPITOLO IV – La funzione esecutiva

Concetto pragmatico di esecutivo

Ampiezza della funzione esecutiva

Il potere esecutivo

CAPITOLO V – Pubblica amministrazione e ordinamento amministrativo

Concetto di pubblica amministrazione in senso oggettivo e l’ordinamento amministrativo

La normazione amministrativa e le sue fonti

CAPITOLO VI – Pubblica amministrazione in senso soggettivo

Il pluralismo amministrativo e il principio di sussidiarietà

Gli enti pubblici e la loro classificazione

L’esercizio privato di Pubblica Amministrazione

CAPITOLO X – Concetti generali

Funzione e attività in senso giuridico

L’atto di amministrazione

I presupposti e gli elementi essenziali

CAPITOLO XI – Le qualificazioni degli atti di amministrazione

Qualificazioni degli atti di amministrazione dal punto di vista dei presupposti

La validità degli atti di amministrazione

Qualificazioni degli atti di amministrazione dal punto di vista degli elementi

CAPITOLO XII – Tipi di invalidità relativa

L’illegittimità per incompetenza e per eccesso di potere

L’illegittimità per violazione di legge

I vizi di merito

CAPITOLO XIII – Il procedimento come sequenza temporale

L’ingresso del cittadino

La fase istruttoria

Il provvedimento finale

CAPITOLO XIV – Natura e significato del procedimento

La concezione statica e quella dinamica del procedimento

Procedimento e processo

Il valore del procedimento

CAPITOLO XV – Rilevanza del procedimento

Dalla parte dell’amministrazione: imparzialità

Dalla parte del cittadino: paritarietà

Gli effetti della partecipazione del cittadino al procedimento

CAPITOLO XVI – L’esplicazione dell’autonomia

Natura e fondamento degli atti regolamentari: del potere esecutivo e degli enti pubblici

Limiti e tipi degli atti regolamentari

Potestà statuaria

CAPITOLO XVII – L’esplicazione dell’autarchia

Natura e limiti dell’autarchia

Nominatività, tipicità e contenuto dei provvedimenti amministrativi

Classificazione dei provvedimenti e dei meri atti amministrativi

CAPITOLO XVIII – L’esplicazione dell’autotutela

Concetto di autotutela: le decisioni

Classificazione delle decisioni amministrative

Esecuzione coattiva degli atti amministrativi

CAPITOLO XXV – Il rapporto giuridico

Definizione e analisi del rapporto giuridico dal punto di vista del soggetto

Analisi del rapporto giuridico dal punto di vista dell’oggetto e del vincolo

La successione nel rapporto giuridico

CAPITOLO XXVI – Le posizioni giuridiche

Le posizioni giuridiche e il loro contenuto

Le situazioni giuridiche e l’uso dei poteri

Le posizioni giuridiche e l’uso dei poteri

CAPITOLO XXVII – Le ragioni della tutela

La violazione dei diritti

Gli interessi legittimi della ragione della tutela

Gli interessi diffusi della ragione della tutela

Disegno dell’amministrazione italiana autore F. Benvenuti ultima modifica: 2013-03-04T19:15:42+00:00 da admin
Richiedi gli appunti aggiornati
* Campi obbligatori

Lascia una risposta