Neminem Laedere. Verità e Persuasione nel Dibattito Bio-Giuridico autore F. Zanuso

Riassunti ed appunti di Filosofia del Diritto elaborati sulla base del testo “Neminem Laedere. Verità e Persuasione nel Dibattito Bio-Giuridico” dell’ autore F. Zanuso

Si ringrazia Lucia Cavalli per i riassunti

 

La Pulizia della Tela: un’introduzione

Chirone e Prometeo alle origini della riflessione bioetica

Il problema del limite nell’attuale dibattito biogiuridico

Il significato e il valore degli endoxa nell’attuale dibattito biogiuridico 

CAPITOLO I – UN PRIMO ENDOXON: “ LE COMPETENZE DI DARWIN”

La presunta oggettività del dato scientifico dell’endoxon

L’opposizione fra bioetica laica e bioetica cattolica ed il problema del valore della vita prenatale

Il riconoscimento del continuum vitale e le ragioni dell’operatività

L’endoxon fra scienza e scientismo

CAPITOLO II – UN SECONDO ENDOXON: IL DOVUTO RISPETTO DEI DIRITTI DELL’UOMO

Un endoxon condiviso

L’ambiguità del concetto di diritto umano

Il diritto umano alla vita: il problema del riconoscimento della titolaritá e dell’oggetto di tutela

La “vaghezza” concettuale del diritto umano alla vita e le sue ricadute sul cosiddetto diritto alla riproduzione

CAPITOLO III – UN TERZO ÉNDOXON: IL VALORE DELLA PERSONA UMANA

La persona: un éndoxon condiviso ma ambiguo

La separazione fra individuo umano e persona

L’identitá fra persona ed individuo e il concetto di potenzialitá

La separazione fra individuo e persona: un probabile scacco della bioetica

CAPITOLO IV –  UN QUARTO ÉNDOXON: IL PRINCIPIO DELL’AUTONOMIA

Il valore dell’autonomia alla base delle concezioni pro-choice

Le tesi di P. Singer e di T. H. Engelhardt

Lo scacco dell’accezione utilitaristica dell’autonomia: una verifica

L’autonomia individualistica di matrice kantiana e i suoi limiti

CONCLUSIONE

Il monito di Zeus

Neminem Laedere. Verità e Persuasione nel Dibattito Bio-Giuridico autore F. Zanuso ultima modifica: 2014-02-14T19:22:48+00:00 da admin
Richiedi gli appunti aggiornati
* Campi obbligatori

Lascia una risposta