Come iscrivere a ruolo una causa

In questo articolo vi vogliamo dare qualche informazione pratica  per l’iscrizione a ruolo di una causa presso il Tribunale Civile e il Giudice di Pace civile di Roma.

Iscrizione a Ruolo al Giudice di Pace civile di Roma

Prima cosa da ricordarsi è che la causa davanti al Giudice di Pace può essere iscritta fino al giorno dell’udienza. Quindi se nell’atto di citazione avete messo come data per la prima udienza il 7 maggio potete iscrivere la causa anche il giorno stesso. E’ ovvio inoltre che l’iscrizione va fatta dopo che l’atto di citazione è stato notificato alla controparte.

Ora vediamo come fare l’iscrizione: Per prima cosa occorre preparare il fascicolo da depositare presso il Giudice di Pace, quindi prendete la cartellina del vostro studio, davanti scrivete il nome delle parti e l’oggetto della causa, all’interno mettete l’indice degli atti e dei documenti che depositate, l’atto in originale e i documenti che allegate e spillate il tutto. Mettete dentro al fascicolo anche le copie dell’atto (una per la cancelleria e una per ogni parte convenuta). Le copie non vanno spillate ma solo messe all’interno del fascicolo

Preparato il fascicolo dovete preparare la nota di iscrizione a ruolo, che si può compilare direttamente dal sito del giudice di pace oppure attraverso appositi programmi (come easynota o simili).

Comprate il contributo unificato in base al valore della causa e una marca da 2,58 euro , inoltre se il valore della causa supera i 1.033 euro dovete comprare anche una marca da 27,00 euro.

A questo punto siete pronti per andare al Giudice di Pace per iscrivere a ruolo la vostra causa. Ricordatevi di portare una delega del vostro Dominus con cui appunto vi delega ad iscrivere a ruolo, perché se siete praticanti senza delega NON vi prendono l’atto!

L’iscrizione a ruolo si fa a Via Teulada 40, appena entrate di fronte a voi troverete una porta a vetri: è lì che dovete entrate per procedere all’iscrizione, ma sicuramente ci saranno molte persone fuori da questa porta in attesa del proprio turno. Quindi la prima cosa da fare è chiedere se c’è una lista per l’iscrizione a ruolo e segnarsi nella lista. Si entra infatti in base all’ordine della lista. Per fare presto ed essere sicuri di fare in giornata vi consiglio di andare li all’apertura (ore 9.00) o comunque poco dopo.

Quando arriva il vostro turno entrate e consegnate al cancelliere  il fascicolo, la nota di iscrizione e le varie marche e il contributo unificato (meglio non attaccarlo prima perché magari ci può essere un errore nella nota di iscrizione così se va ristampata non dovete ricomprare il contributo unificato).

Vi verrà subito comunicata la data dell’udienza, il giudice e il numero di ruolo, segnatevi tutto sulla vostra agenda e appena tornate  studio comunicatelo al vostro dominus

Iscrizione a Ruolo al Tribunale civile di Roma

La prima cosa da ricordarsi è che la causa, davanti al tribunale, va iscritta entro 10 giorni da quando l’atto di citazione è stato notificato alla controparte. E’ comunque buona regola NON ridursi mai all’ultimo giorno. Quindi se per esempio avete notificato l’atto il 7 maggio, ultimo giorno utile per l’iscrizione a ruolo è il 17 maggio, ma meglio iscriverla qualche giorno prima ad es. il 14 così che se succede qualche imprevisto (ad es. il cancelliere non vi prende il fascicolo perché manca qualcosa) avrete altri giorni per fare l’iscrizione.

Per quanto riguarda la parte pratica prima di tutto va preparato il fascicolo da depositare in tribunale, quindi prendete la cartellina del vostro studio, davanti scrivete il nome delle parti e l’oggetto della causa, all’interno mettete l’indice degli atti e dei documenti che depositate, l’atto in originale e i documenti che allegate e spillate il tutto. Mettete dentro al fascicolo anche le copie dell’atto (una per la cancelleria e una per ogni parte convenuta). Le copie non vanno spillate ma solo messe all’interno del fascicolo

Preparato il fascicolo dovete preparare la nota di iscrizione a ruolo, che si può compilare attraverso appositi programmi (come easynota o simili) oppure direttamente in tribunale presso una tabaccheria che sta all’interno del tribunale entrando da Via Lepanto ve la trovate sulla sinistra, ma in questo caso si paga il servizio (mi sembra che il costo sia di poco più di 5 euro).

Comprate il contributo unificato in base al valore della causa e una marca da 2,58 euro , inoltre se il valore della causa supera i 1.033 euro dovete comprare anche una marca da 27,00 euro.

A questo punto siete pronti per andare in Tribunale per iscrivere a ruolo la vostra causa. Ricordatevi di portare una delega del vostro Dominus con cui appunto vi delega ad iscrivere a ruolo.

Per l’iscrizione a ruolo dovete entrare da Via Lepanto, appena entrate andate a destra e in fondo al corridoio troverete gli sportelli presso cui si fanno le iscrizioni.

 Purtroppo è sempre pieno di gente e quindi dovrete andare li molto presto (entro le 7.30), quando arriverete il tribunale sarà ancora chiuso, fuori ci saranno già alcune persone, chiedete qual è la lista per l’iscrizione a ruolo (NON avvocati in procura[1]) e inseritevi . Appena il tribunale apre entrate dentro e andate dove si fanno le iscrizioni a ruolo (ma vi basterà seguire il flusso di gente) e inizieranno a dare dei numeri in base alla lista, preso il vostro numero non vi resta che attendere il vostro turno.

Quando arriva il vostro turno entrate e consegnate al cancelliere   il fascicolo, la nota di iscrizione e le varie marche e il contributo unificato

Vi verrà subito comunicato il giudice e il numero di ruolo, segnatevi tutto sulla vostra agenda e appena tornate  studio comunicatelo al vostro dominus. Si tratta di informazioni fondamentali poiché è attraverso esse che potrete verificare dal pc quando ci sarà la prima udienza quindi segnatele per bene!



[1] infatti nella lista avvocati in procura possono segnarsi solo gli avvocati che hanno la procura nella causa, quindi non i praticanti che vanno a iscrivere la causa anche se hanno la delega del proprio dominus né avvocati che vanno ad iscrivere una causa per conto di un collega.

Come iscrivere a ruolo una causa ultima modifica: 2014-11-09T18:25:01+00:00 da admin
Richiedi gli appunti aggiornati
* Campi obbligatori

Lascia una risposta