Diritto internazionale. Principi e Norme autore F. Salerno

Riassunti ed appunti di Diritto Internazionale elaborati sulla base del testo “Diritto internazionale. Principi e Norme” dell’ autore  F. Salerno

Si ringrazia Valeria per i riassunti

CAPITOLO I – AUTONOMIA ORDINATORIA DEL DIRITTO INTERNAZIONALE

L’evoluzione storica verso il ”diritto di Westphalia”. La perdurante validità del principio di fronte alle continue suggestioni egemoniche delle Grandi Potenze

Le organizzazioni internazionali. Il ”bene-Stato” e il valore della pace. La rilevanza giuridica internazionale della persona umana

L’autonoma valenza ordinatoria del diritto internazionale: principi di conservazione e di promozione dei valori

Funzione, coordinamento e gerarchia delle norme internazionali. La certezza del diritto nel sistema giuridico internazionale

CAPITOLO II – LA SOGGETTIVITA’ INTERNAZIONALE DELLO STATO

Lo Stato nel senso del diritto internazionale. Il riconoscimento di Stati e di altre entità ad essi assimilabili

La posizione degli insorti. Il diritto all’autodeterminazione da occupazione straniera. La promozione del diritto all’autodeterminazione dei popoli coloniali

L’autodeterminazione come fatto meramente lecito. Il carattere costitutivo del riconoscimento di movimenti di liberazione nazionale

Eventi modificativi dello Stato. Stati nuovi e principio di continuità

CAPITOLO III – DIRITTO INTERNAZIONALE E ORGANIZZAZIONE COSTITUZIONALE DELLO STATO

Limiti internazionali al diritto di autodeterminazione interna

L’obbligo di promuovere e conservare la democrazia rappresentativa

La disciplina costituzionale italiana relativa alla gestione del potere estero: il ruolo degli organi centrali

La partecipazione delle Regioni italiane alla gestione del potere estero

CAPITOLO IV – L’ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE

Costituzione, finanziamento ed estinzione delle organizzazioni internazionali

Diritti ed obblighi degli Stati membri di un’organizzazione internazionale

Competenze, funzioni e struttura delle organizzazioni internazionali

Gli organi principali dell’ONU

Il principio di legalità in seno alle organizzazioni internazionali

CAPITOLO V – LE FONTI NORMATIVE INTERNAZIONALI

Il valore indicativo dell’art. 38 dello Statuto della Corte internazionale di giustizia

La formazione della consuetudine internazionale e delle norme imperative

Procedura di formazione dei trattati internazionali

Le cause di invalidità relativa dei trattati internazionali

Trattati e Stati terzi. Rapporti tra trattati aventi obblighi tra loro incompatibili

Le riserve ai trattati internazionali

Interpretazione dei trattati internazionali: i criteri oggettivi

La modifica dei trattati internazionali. Le fonti subordinate al trattato

Le cause di estinzione e di sospensione dei trattati internazionali

La procedura di denuncia delle cause di invalidità ed estinzione e relativi effetti

Gli “atti unilaterali”. La funzione integrativa dei principi generali di diritto

CAPITOLO VI – IL REGIME GIURIDICO INTERNAZIONALE SULL’USO DELLA FORZA

Il Patto Briand-Kellogg

Sezione Prima: l’uso della forza nel diritto internazionale generale

Il divieto di rappresaglia armata. L’attuale regime giuridico della legittima difesa

L’intervento umanitario nei conflitti

Sezione Secondo: l’uso della forza nell’evoluzione del sistema delle Nazioni Unite

Le missioni di mantenimento della pace dell’ONU

Sezione Terza: il diritto applicabile ai conflitti armati

Il diritto applicabile ai conflitti armati

CAPITOLO VII – DIRITTI SOVRANI, DIRITTI INDIVIDUALI E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE

Sezione Prima: sovranità territoriale e spazi internazionali

Sovranità territoriale e spazi internazionali

L’alto mare

Le zone polari

Lo spazio atmosferico ed extra-atmosferico

Sezione Seconda: l’esplicarsi della sovranità territoriale dello Stato in rapporto ad altrui diritti sovrani

Sovranità territoriale e immunità dalla giurisdizione civile dello Stato estero e di organizzazioni internazionali

L’immunità dalla giurisdizione penale degli organi di Stato estero

L’agente diplomatico: costituzione, immunità e privilegi

Sezione Terza: sovranità territoriale e diritti dei privati

La tutela dei diritti fondamentali dell’individuo

La nazionalità di persone giuridiche, navi ed aeromobili

Ingresso ed espulsione degli stranieri

L’esercizio della protezione diplomatica

Sezione Quarta: la cooperazione internazionale tra Stati

Lo sviluppo della cooperazione giudiziaria internazionale

La giurisdizione penale internazionale

La cooperazione per lo sviluppo sostenibile

CAPITOLO VIII – L’ATTUAZIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE NELL’ORDINAMENTO ITALIANO

Diritto internazionale e diritto interno tra monismo e dualismo

Il rinvio mobile ai trattati e al diritto internazionale generalmente riconosciuto in base all’art. 10, 1° comma, Cost

Il vincolo costituzionale nel senso dell’interpretazione conforme del diritto interno agli obblighi internazionali

Il riparto di competenze tra Stato e Regioni nell’attuazione di obblighi internazionali e comunitari

Il limite dei principi fondamentali della Costituzione all’attuazione di norme internazionali generalmente riconosciute

CAPITOLO IX – LA RESPONSABILITA INTERNAZIONALE PER ILLECITO DI STATI ED ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI

Presupposti oggettivi e soggettivi dell’illecito

Il legame organico rilevante ai fini dell’attribuzione dell’illecito

L’attribuzione dell’illecito a più soggetti

Circostanze escludenti l’illecito

Il rapporto di responsabilità internazionale conseguente all’illecito: struttura, scopo e contenuto dell’obbligo di riparazione

Autotutela e contromisure in reazione all’illecito

Il diritto alla riparazione dei privati danneggiati dall’illecito internazionale

CAPITOLO X – LA SOLUZIONE GIURIDICA DELLE CONTROVERSIE ED IL PROCESSO INTERNAZIONALE

La controversia internazionale

Arbitrato e giurisdizione internazionale

Il diritto internazionale processuale applicabile dalla Corte internazionale di giustizia

L’esame delle questioni preliminari al merito: il carattere attuale della controversia giuridica internazionale

Il regime giuridico delle prove. I provvedimenti cautelari

L’effetto vincolante e l’esecuzione della sentenza internazionale

Diritto internazionale. Principi e Norme autore F. Salerno ultima modifica: 2013-05-24T18:43:47+00:00 da admin
Richiedi gli appunti aggiornati
* Campi obbligatori

Lascia una risposta