Le Obbligazioni autore U. Breccia

Riassunti ed appunti di Diritto Civile elaborati sulla base del testo “Le Obbligazioni” dell’autore U. Breccia

Si ringrazia Valeria per i riassunti

 

Parte Prima – I Rapporti, l’adempimento e l’inadempimento

CAPITOLO I – NOZIONI INTRODUTTIVE

I rapporti obbligatori nell’organizzazione giuridica

Credito, debito, responsabilità patrimoniale

L’interesse anche non patrimoniale del creditore

L’esigenza della valutazione economica della prestazione:  la patrimonialità

La responsabilità patrimoniale

Le obbligazioni naturali

Problematiche relative alle obbligazioni naturali

L’accordo autonomo contrattuale delle obbligazioni naturali: obbligatorio, atipico e meritevole di tutela

Le fonti del diritto civile

Profili soggettivi

Le prestazioni

Possibilità, liceità, determinatezza delle prestazioni

Obbligazioni aventi ad oggetto cose generiche

Garanzia della prestazione

La pluralità dei soggetti

Le obbligazioni soggettivamente complesse

Le obbligazioni parziarie

Le obbligazioni solidali

Divisione dell’obbligazione complessa

Obbligazioni indivisibili

Sezione VIII

La determinazione dell’oggetto

Le obbligazioni generiche

Le obbligazioni alternative

I criteri generali di valutazione: la correttezza e la diligenza

Costruzione complessiva e vicende

CAPITOLO II – LE OBBLIGAZIONI PECUNIARIE

Sezione I Nozioni introduttive

Debiti di valuta e debiti di valore

Le obbligazioni pecuniarie

Il principio nominalistico

I debiti di valuta e i debiti di valore

Le clausole di salvaguardia

Libertà e controlli

Debiti di moneta estera: pagamenti in valuta estera

Sezione II

Gli interessi pecuniari e gli interessi corrispettivi

Gli interessi moratori

Gli interessi compensativi e il risarcimento degli interessi

Interessi pecuniari e singole categorie di rapporti. Il divieto di anatocismo

Le prestazioni degli interessi

CAPITOLO III – L’ATTUAZIONE DEL RAPPORTO OBBLIGATORIO

Sezione I

La regola della correttezza

L’exceptio doli

Sezione II

Il comportamento del creditore:  la capacità necessaria per l’esercizio del credito 

La richiesta della prestazione

Il ricevimento della prestazione. Il rifiuto della prestazione

La mora del creditore

Gli effetti a carico del creditore

La procedura di liberazione

Sezione III

Il comportamento del debitore

La diligenza del buon padre di famiglia. Responsabilità e liberazione del debitore

Rapporto tra l’art.1218 c.c. e art. 1176

Impossibilità di adempiere per causa non imputabile al debitore

La buona fede oggettiva: ineseguibilità e inesigibilità della prestazione

Le modalità di tempo e di luogo dell’adempimento

Il luogo dell’adempimento

Le modalità soggettive. Il destinatario della prestazione

Pagamento eseguito da un soggetto non legittimato

Il pagamento irregolare con cose altrui

Sezione IV

La prestazione in luogo dell’adempimento

Sezione V

L’imputazione del pagamento

Sezione VI

Diritti e obblighi di fine rapporto. La quietanza e la liberazione delle garanzie

Parte Seconda LA RESPONSABILITA’ E LE VICENDE

CAPITOLO IV

L’inadempimento e i danni. La mora del debitore

La mora automatica e la costituzione in more

Il rifiuto di adempiere

Sezione III

La responsabilità del debitore per fatto degli ausiliari

Sezione IV

Le clausole di esonero dalla responsabilità

Sezione V

Le conseguenze dell’inadempimento

I danni da inadempimento

La liquidazione giudiziale del danno e la liquidazione preventiva

Responsabilità contrattuale e responsabilità extracontrattuale: presupposti e limiti della distinzione

CAPITOLO V

Modi di estinzione diversi dall’adempimento

La novazione

Novazione e rinvio alla delegazione, espromissione e accollo

La remissione

La compensazione

Alcuni problemi interpretativi in materia di compensazione

La confusione

Impossibilità sopravvenuta non imputabile

CAPITOLO VI

Sezione I – Nozioni introduttive

Modificazioni soggettive del rapporto obbligatorio

Sezione II – Modificazioni dal lato del credito

Surrogazione di pagamento

La cessione del credito

Le ipotesi di incedibilità del diritto

Accettazione del debitore ceduto

Eccezioni verso il cessionario

Sezione III – Modificazioni dal lato dell’obbligo

La delegazione attiva

Natura della delegazione

Espromissione

Accollo

Sezione IV Cessione del contratto

La cessione del contratto

Le Obbligazioni autore U. Breccia ultima modifica: 2013-06-07T18:47:06+01:00 da admin

Lascia un commento