Sezioni della corte di appello

Anche le corti d’appello sono divise in sezioni ordinarie e sezioni speciali.

1. La corte di assise di appello

La corte di assise di appello è una sezione speciale istituita con la procedura tabellare presso tutte le corti di appello e le sezioni distaccate di corte di appello. Ad essa è attribuita la competenza a decidere sugli appelli contro le sentenze rese dalle corti di assise del distretto e contro le sentenze dei gip dei tribunali del distretto quando giudicano una fattispecie di reato di competenza della corte di assise.

Il collegio giudicante è composto da 2 magistrati di professione e 6 giudici popolari.

2. La sezione specializzata per i minorenni

La sezione per i minorenni è una sezione specializzata con composizione mista del collegio giudicante, istituita presso tutte le corti di appello e le sezioni distaccate. È competente a decidere sulle impugnazioni dei provvedimenti emessi dal tribunale per i minorenni del distretto e in ordine a tutte le altre funzioni assegnate alla corte di appello relative a procedimenti a carico di imputati minorenni.

Il collegio giudicante della sezione minori è composto da 3 giudici di professione e 2 giudici onorari, un uomo e una donna, denominati esperti, in ragione delle loro qualificazioni professionali.

3. La sezione specializzata in materia agraria

La sezione agraria è una sezione specializzata con composizione mista del collegio giudicante, istituita presso tutte le corti di appello delle sezioni distaccate, con competenza a decidere sulle impugnazioni delle sentenze emesse dalle sezioni agrarie di primo grado istituite presso i tribunali del distretto.

4. Le sezioni specializzate in materia professionale

Presso le corti di appello esistono delle sezioni specializzate nel contenzioso in materia professionale, competenti a decidere sulle impugnazioni contro le sentenze emesse dalle corrispondenti sezioni specializzate di prima istanza istituite presso i tribunali del distretto della corte di appello nel cui distretto ha sede il corrispondente consiglio dell’ordine.

5. La sezione lavoro

La sezione lavoro è una sezione speciale istituita presso tutte le corti di appello e ciascuna sezione distaccata, composta da giudici di professione e giudicante con un collegio di 3 giudici. È competente a trattare in via esclusiva appelli contro le sentenze in materia di lavoro e di previdenza e assistenza obbligatorie decise dalle sezioni di primo grado istituite presso i tribunali del distretto.

6. La sezione in materia di proprietà industriale e intellettuale

La sezione in materia di proprietà industriale e intellettuale è competente a decidere sulle impugnazioni emesse dalle corrispondenti sezioni di prima istanza istituite presso i tribunali.

7. Il tribunale regionale delle acque pubbliche

Il tribunale regionale delle acque pubbliche è una sezione specializzata con composizione mista del collegio giudicante istituita soltanto presso 8 corti di appello, tra cui Cagliari, cui sono assegnati giudici di professione designati dal capo dell’ufficio e 3 giudici onorari esperti, scelti tra gli iscritti all’albo degli ingegneri dal CSM.

Tale tribunale è competente a giudicare, in primo grado di merito: le cause in materia di demanialità delle acque; le controversie sui limiti dei corsi o bacini, loro alvei e sponde; le cause aventi ad oggetto qualunque diritto relativo alle derivazioni e utilizzazioni di acqua pubblica e altre controversie indicate tassativamente dalla legge, aventi ad oggetto materie simili o analoghe

Sezioni della corte di appello ultima modifica: 2015-02-27T19:47:43+00:00 da admin
Richiedi gli appunti aggiornati
* Campi obbligatori

Lascia una risposta