I delitti di appropriazioni

Sotto la categoria dell’appropriazione sono raggruppabili:

  • l’appropriazione indebita (art. 646);
  • le cosiddette appropriazioni minori (art. 647);
  • le appropriazioni militari;
  • le appropriazioni marittime o aeree.

Pur differenziandosi per la qualifica del soggetto attivo o passivo, per la diversità dell’oggetto materiale o dei presupposti della condotta, per le modalità dell’azione, per l’entità della sanzione o per la perseguibilità, esse si fondano sul comune denominatore dell’appropriazione, della quale concorrono a definire la nozione e che costituisce, ad un tempo, l’elemento differenziatore dei reati appropriativi da altri reati patrimoniali

I delitti di appropriazioni ultima modifica: 2012-07-06T20:18:30+00:00 da admin
Richiedi gli appunti aggiornati
* Campi obbligatori

Lascia una risposta