Tribunali internazionali settoriali e regionali

Si vanno attualmente moltiplicando gli organi giurisdizionali che hanno competenze settoriali e che presentano caratteristiche diverse dall’arbitrato, sia perché possono essere aditi unilateralmente, sia perché, in alcuni casi, sono addirittura aperti agli individui. Tra gli organi settoriali, si annoverano anche gli organi quasi giurisdizionali, i quali, pur provvedendo ad un accertamento di norme internazionali, non hanno il potere di emanare sentenze o decisioni vincolanti, limitandosi ad adottare raccomandazioni o atti equivalenti. I tribunali settoriali, comunque, possono avere:

  • carattere universale, qualora siano istituiti da trattati conclusi da un gran numero di Stati e comunque non siano limitati a questa o a quella regione;
  • carattere regionale, in caso contrario.
Tribunali internazionali settoriali e regionali ultima modifica: 2012-07-15T00:15:56+00:00 da admin
Richiedi gli appunti aggiornati
* Campi obbligatori

Lascia una risposta