I parametri di controllo della Corte Costituzionale

I parametri attraverso i qualila Corte Costituzionalecontrolla la legittimità delle leggi o degli atti aventi forza di legge sono essenzialmente quattro:

  • le norme della Costituzione.
  • le leggi costituzionali.
  • le norme interposte, ovvero, ad esempio, i decreti legislativi.

Qualora la legge di delegazione stabilisca dei limiti o dei termini al decreto legislativo delegato, tale legge di delegazione diventa un parametro di giudizio della Corte Costituzionale.

  • le leggi quadro o leggi cornice.

Secondo ciò che stabilisce l’art. 117 co. 3, la potestà legislativa nelle materie non espressamente riservate allo Stato spetta alle Regioni che tuttavia non possono discostarsi dai principi generali stabiliti dalla legge statale, ovvero dalle cosiddette leggi quadro, che diventano così parametro di giudizio della Corte costituzionale.

I parametri di controllo della Corte Costituzionale ultima modifica: 2012-09-11T15:09:45+00:00 da admin
Richiedi gli appunti aggiornati
* Campi obbligatori

Lascia una risposta