Collegamenti tra società e le società collegate

La realtà socio economica attuale è caratterizzata da numerose forme di collegamento tra società di capitali le quali mirano in tal modo a rafforzare la loro capacità competitiva sul mercato, Tali collegamenti possono configurarsi tra società autonome tra di loro (partecipazioni rilevanti e società collegate) o possono realizzare un vero e proprio rapporto di dipendenza tra una società e un’altra o più altre società (società controllate). Tutti i collegamenti determinano il configurarsi di una posizione di potere di una società in un’altra o di una posizione di potere reciproco tra due società ma nella posizione di controllo tale posizione di potere è tale che la società controllante determina interamente la politica economica delle società controllate.

Le società collegate

Del fenomeno della partecipazione rilevante, quale situazione che impone obblighi di comunicazione alla società ed all’organo di vigilanza ci siamo occupati a proposito delle società quotate nei mercati regolamentati. Ci occupiamo ora invece del fenomeno delle società collegate, fenomeno che può attuarsi solo nei rapporti tra più società (e non è quindi utilizzabile nel caso di partecipazione da parte di una persona fisica come avviene nel caso di partecipazione rilevante) ed assume rilievo esclusivamente ai fini della disciplina del bilancio.

Sono società collegate quelle sulle quali un’altra società esercita una influenza notevole. Secondo l’art. 2359 tale influenza si presume quando nell’assemblea ordinaria può essere esercitato almeno un quinto dei voti o un decimo se la società ha azioni quotate i borsa. Nelle ipotesi di collegamento il legislatore tutela il diritto all’informazione degli azionisti e dei terzi attraverso una serie di prescrizioni da osservarsi nella formazione del bilancio di esercizio.

Collegamenti tra società e le società collegate ultima modifica: 2015-10-07T22:28:11+00:00 da admin
Richiedi gli appunti aggiornati
* Campi obbligatori

Lascia una risposta