I legati traslativi. il legato di specie

In relazione all’effetto giuridico dell’attribuzione, distinguiamo:

legati traslativi, che hanno ad effetto il trasferimento di un diritto ereditario ovvero la costituzione di un diritto reale di godimento su determinati beni ereditari. Sono compresi i legati di specie ed i legati di credito;

- legati di specie è il legato che attribuisce la proprietà di una cosa determinata o di altro diritto appartenente al testatore. In tale ipotesi la proprietà o il diritto si trasmette dal testatore al legatario al momento dell’apertura della successione. Il legato di beni immobili o di beni mobili registrati deve essere trascritto 2648cc, al fine di rendere non opponibili al legatario le alienazioni non trascritte fatte dal defunto 2644cc, nonché, al fine dell’usucapione decennale 1159cc.

La cosa legata spetta al legatario nello stato in cui si trova al momento dell’apertura della successione, comprese le pertinenze 667/1c, e le parti acquistate per ingrandire la cosa legata.

Il bene passa al legatario con le servitù attive e passive.

A carico del legatario sono la rendita fondiaria 1683 cc, e gli oneri inerenti al fondo 668/1c.

Il legatario deve chiedere all’onerato il possesso del bene 649/3c, poiché il possesso è al momento dell’apertura della successione in capo all’erede, salvo che il legatario sia già detentore del bene legato per testamento, che quindi costituisce titolo di possesso.

I frutti naturali o civili del bene legato spettano al legatario dal momento dell’apertura della successione o delazione, a prescindere dalla richiesta di possesso 669/3c.

Dopo l’apertura della successione il rischio di perimento del bene grava sul legatario. Invece il perimento prima dell’apertura della successione comporta l’inefficacia del legato.

Il legato di cosa determinata o di genere limitato è senza effetto se il bene non fa parte del patrimonio ereditario al  momento dell’apertura della successione 654/1c.

Inoltre, l’alienazione o trasformazione del bene legato fatta dal testatore equivale a revoca della disposizione di legato 686cc.

I legati traslativi. il legato di specie ultima modifica: 2014-11-09T23:02:35+00:00 da admin
Richiedi gli appunti aggiornati
* Campi obbligatori

Lascia una risposta