Una creazione dell’Equity: il trust

Il successo dell’Equity viene anche facilitato da un fatto accidentale, ossia la protezione che essa offrì ai trust. Era diffusa la prassi di affidare un patrimonio specie immobiliare a qualcuno fiduciae causa. Con funzione i garantire la riservatezza, dare meno nell’occhio con le proprie ricchezze. Il Common Law non aveva un writ per proteggere le aspettative del fiduciante. Il Common Law era comunque terreno fertile prr questa cosa perché compiendo il passaggio di proprietà della cosa non ne richiedeva la ragione espressa. Il cancelliere pone una soluzione e si accaparra l’intera materia dei trust. Il dato fondamentale è che se il chi riceve per fiducia non adempie ai suoi obblighi morali è un cialtrone: il cancelliere sviluppa le proprie tecniche di rimedio in materia di trust.

Il caso: A ha un solo erede, B, che non è ancora meritevole di ricevere in dono una determinata cosa. A trasferisce fiduciariamente la cosa a C, in modo che l’amministri, mantenendo A come beneficiario e la trasferisca a B e a eredi di B dopo la sua morte

A diviene costituente di un trust e beneficiario (settlor of the trust+beneficiary)

C diviene fiduciario (trustee)

B diviene secondo beneficiario (beneficiary)

A vuole ottenere 4 obiettivi:

far apparire B un nullatenente

non diminuire il proprio tenore di vita

garantire a B un reddito soddisfacente

perpetuare le fortune della famiglia

Se però contrariamente alla fiducia riposta, C prende a fare come se fosse il proprietario dopo la morte di A? Il Cancelliere non ordinerà al trustee di rendere il bene ma gli ordinerà di comportarsi come trustee.

Altro problema: se C cedesse anche lui il bene? Si possono verificare 2 ipotesi:

cessione a titolo oneroso → C continuerà ad essere gravato dal trust sul corrispettivo ricevuto

trasferimento a titolo gratuito → il Cancelliere ordinerà al terzo acquirente di comportarsi come trustee

Una creazione dell’Equity: il trust ultima modifica: 2013-05-31T23:43:50+00:00 da admin
Richiedi gli appunti aggiornati
* Campi obbligatori

Lascia una risposta