Violazione di obblighi di pagare somme di denaro

La crisi di cooperazione dei consociati può riguardare obblighi di pagare somme di denaro. La tutela giurisdizionale dei crediti di somme di danaro è praticamente sempre uguale per quanto riguarda l’esecuzione forzata (espropriazione forzata ex artt. 483 ss.).

 Per quanto concerne il provvedimento idoneo a mettere in moto l’espropriazione forzata, le scelte del legislatore possono essere assai diversificate:

  • il provvedimento può essere una sentenza di condanna emanata a seguito di un processo a cognizione piena;
  • il provvedimento deve essere un provvedimento sommario ogni qual volta il credito sia destinato a consentire al creditore di soddisfare bisogni non patrimoniali (es. credito imprenditoriale fondamentale per evitare il fallimento dell’impresa);
  • i creditori di somme di denaro possono comunque ricorrere alla tutela sommaria anche ove non ricorra il periodo di tardività sopracitato;
  • l’espropriazione forzata può essere messa in moto anche sulla base di un titolo esecutivo di formazione stragiudiziale.
Violazione di obblighi di pagare somme di denaro ultima modifica: 2012-06-18T16:03:45+00:00 da admin
Richiedi gli appunti aggiornati
* Campi obbligatori

Lascia una risposta