La cosiddetta “prassi amministrativa”

Si intende con questo termine l’insieme degli orientamenti interpretativi adottati dalla p.a. e formalizzati in appositi atti a contenuto interno, la cui diffusione ha finito per rappresentare una insostituibile guida, per contribuenti e consulenti, nell’applicazione delle norme tributarie. Ora però l’attribuzione della responsabilità nell’applicazione di norme spesso oscure o scritte in modo approssimativo e la rigorosità dell’apparato sanzionatorio previsto hanno accresciuto la responsabilità della prassi amministrativa, ora vera e propria fonte del diritto tributario per qualcuno (Tinelli non è d’accordo).

La cosiddetta “prassi amministrativa” ultima modifica: 2012-02-04T02:42:20+01:00 da admin
Richiedi gli appunti aggiornati
* Campi obbligatori

Lascia un commento