Natura ed essenza giuridica del matrimonio

La natura e l’essenza giuridica del negozio matrimoniale cambiano a seconda del punto di vista, confessionale o statualistico. Per l’ordinamento civile è irrilevante che il matrimonio possa essere considerato un sacramento, così come per l’ordinamento canonico è insufficiente una concezione meramente contrattualistica del matrimonio.

L’art. 29 Cost. pone il matrimonio a base della famiglia, nucleo essenziale della società, per cui l’istituzione ancora oggi conserva un’importanza fondamentale.

Particolare considerazione merita la concezione del matrimonio di Doms, secondo cui il rapporto di coniugio nasce dalla volontà di ciascun coniuge di donarsi all’altro, di completarsi, e cioè da un atto di assoluta libertà in cui si sostanzia l’amore coniugale, che certo comporta limitazioni e di cui essi conoscono bene gli effetti.

Dunque è in questa scelta spirituale che va ricercata l’essenza del matrimonio.ma mentre l’essenza del matrimonio è comune, la natura giuridica è diversa per ciascuno dei tipi matrimoniali.

Natura ed essenza giuridica del matrimonio ultima modifica: 2013-07-24T19:34:53+00:00 da admin
Richiedi gli appunti aggiornati
* Campi obbligatori

Lascia una risposta