Tutela del diritto di autore

Tutela delle opere dell’ingegno

La durata della tutela come abbiamo detto è piuttosto lunga prevedendo l’intera vita dell’autore fino al settantesimo anno successivo alla morte di esso.  Per le opere compiute in collaborazione per le quali non sia possibile la distinzione in parti la protezione si effettua in funzione del collaboratore che muore per ultimo. Per quanto riguarda le opere anonime o pseudonime la protezione è concessa per settanta anni dalla pubblicazione mentre per le opere postume la tutela è di 70 anni a partire dalla morte dell’autore. Per quanto riguarda le tecniche processuali esse coincidono con quelle adottate per la proprietà industriale e quindi sono previsti provvedimenti di inibitoria, la condanna al risarcimento del danno (che comprende in questo caso anche il danno morale) e la distruzione dei mezzi impiegati per la violazione.

 

Diritti del progettista

Accanto al diritto di autore la legge regola il diritto del progettista di lavori nel caso in cui esso costituisca soluzioni originali di problemi tecnici. In questo caso a lui compete l diritto esclusivo di riproduzione dei piani e dei disegni e il diritto di ottenere equo compenso da parte di coloro che,senza il suo consenso, eseguono il progetto stesso a scopo di lucro.

 

Tutela del software e della banca dati

Abbiamo detto che la disciplina del diritto di autore è stata recentemente estesa anche al software e alle banche dati.  Tale tutela comprende il diritto esclusivo di riproduzione, traduzione o modifica del programma o della banca dati e il diritto di distribuzione al pubblico. All’acquirente del programma è comunque concessa la riproduzione e la modifica se necessarie per il proprio uso.  Il legislatore ha inoltre dettato una apposita norma per il caso in cui l’autore del software sia un lavoratore dipendente, disciplina che ricalca quella prevista per le invenzioni di stabilimento con la differenza che la legge non parla espressamente di un diritto morale spettante all’autore né dell’eventualità per cui al dipendente possa spettare un particolare compenso per la sua opera creativa.

Tutela del diritto di autore ultima modifica: 2013-11-12T18:50:04+00:00 da admin
Richiedi gli appunti aggiornati
* Campi obbligatori

Lascia una risposta