Amministratori nominati dallo stato e dagli enti pubblici . I direttori generali. Responsabilità penale degli amministratori

I principi che regolano la responsabilità degli amministratori nei confronti della società e dei creditori sociali si applicano anche a quegli amministratori di società per azioni che sono nominati dallo stato o dagli enti pubblici qualora una clausola dello statuto attribuisca a tali enti la nomina stessa.

I direttori generali

Le disposizioni che regolano la responsabilità degli amministratori delle società per azioni s applicano anche ai direttori generali nominati dall’assemblea  o nello statuto.  I direttori generali non sono organi ma sono dipendenti della società, tuttavia qualora i loro poteri traggano origine dallo statuto o da una deliberazione dell’assemblea la legge li equipara dal punto di vista della responsabilità agli amministratori, subordinando l’esercizio dell’azione (come per gli amministratori) alla deliberazione dell’assemblea (o del consiglio di sorveglianza) o alla iniziativa dei soci che raggiungano la percentuale richiesta dalla legge o dallo statuto.

Responsabilità penale degli amministratori

Accanto alla responsabilità civile la legge prevede, a carico degli amministratori e soggetti a loro equiparati, anche responsabilità penali prevedendo, a seconda della gravità dei casi sanzioni amministrative (ammende) per le ipotesi di omissione o esecuzione tardiva di denunce o comunicazioni all’ufficio del registro delle imprese o multa o reclusione nei casi più gravi.  L’azione penale è solo eccezionalmente esperibile su querela della persona offesa in quanto nella maggior parte dei casi i reati sono di azione pubblica.

Inoltre occorre ricordare che il D. LGS 231 DEL 2001 stabilisce che la società è responsabile per i reati commessi nel suo interesse e a suo vantaggio da persone fisiche che rivestono funzioni di rappresentanza, amministrazione o direzione o da coloro che esercitano la gestione e il controllo della società stessa  a meno che non provi di aver adottato, prima che il fatto fosse commesso, modelli di organizzazione adatta a prevenire reati di questo genere e che il controllo di questi modelli è stato affidato ad un organo dotato di autonomi poteri di iniziativa e controllo.

Amministratori nominati dallo stato e dagli enti pubblici . I direttori generali. Responsabilità penale degli amministratori ultima modifica: 2013-11-16T01:20:37+00:00 da admin
Richiedi gli appunti aggiornati
* Campi obbligatori

Lascia una risposta